.

domenica 29 giugno 2014

Recensione MAKA-VIAGGIO VERSO LA SPERANZA

Ringrazio Lidia del blog "Il rumore dei libri" per la bellissima recensione di MAKA



Josephine è la protagonista di questo bellissimo romance fantascientifico fantasy. Una ragazza semplice, carina a tratti timida. Una giorno viene salvata dalle macerie di un terremoto dal bel tenebroso Jorod non che un militare.
Portata alla base per le debite cure, i due ragazzi inizieranno a farsi mille domande.
Ogni volta è come calarsi in prima persona in ambienti, conversazioni e personaggi. Questo capita tutte le volte che leggo un libro della Versari.
Torna prepotente con un'altro bellissimo libro, un'avventura che corre sulla corda di misteriosi avvenimenti. Un romanzo che ti lascia leggera, in pace. Una storia che si legge tutta in un fiato, che ti lascia piacevolmente sconvolta e che ti porta in un mondo che tutti noi vorremmo andare.
Quando ho iniziato a leggere Maka, ero curiosa per diversi motivi. Il primo, gli Indiani d'America. Sì perchè in questo romanzo, si parla di spiritualità, di amore, di amicizia e di questa fantastica tribù che ha insegnato molto e che tutt'ora ci da modo da riflettere.
Per secondo perchè adoro come scrive questa autrice che ogni volta mi stupisce per la sua bravura.

Un bellissimo libro narrata in un ottimo stile. Originale. Ti intrappola piacevolmente fino alla fine e non ti lascia andare dandoti un senso di meravigliosa pace. La storia è molto coinvolgente, scorrevole ed emozionante. Adoro tutti i protagonisti anche se il mio preferito è Liam. Intelligente e imbranato nello stesso tempo, buono e un vero amico.

Il finale bellissimo mi ha fatto sospirare e riflettere. Questo è il racconto di due vite che si incontrano e intrecciano, all'inizio delle loro vera esistenze.
Consigliatissimo!





Nessun commento:

Posta un commento