.

mercoledì 2 gennaio 2013

Recensione sul blog "The Soul of Chii 2009"

Sono molto felice di inaugurare il 2013 con questa bella recensione di Vincenza del blog "The Soul of Chii 2009"


Recensione

Volevo leggere da tanto tempo questo libro e grazie a un giveaway finalmente ho avuto il piacere di farlo *-* Ringrazio di cuore l'autrice per avermi scelta ma ora veniamo a noi u.u
La narrazione inizia con la descrizione della vita di Erika che ha tutto un lavoro, un fidanzato e una vita tranquilla nella città di Rimini eppure questo idillio viene rotto dal tradimento del suo compagno che la mette davanti alla verità: conduce una vita che non l'appaga, non la soddisfa. Successivamente si trasferisce in Val di Fassa o meglio a Canazei, in questo luogo dove la natura la fa da padrone, conoscerà nuove persone come Stella, Thomas, Ambra e una che la colpirà più di tutte, Jason.
Tutti nel luogo in cui vive le dicono che Jason è pericoloso, che i suoi occhi neri sono spaventosi ma Erika non li vede neri per lei sono due magnifici occhi verdi. Grazie a un piccolo incidente avrà modo di conoscerlo e da quell'incontro nascerà qualcosa di profondo e proibito. Ben presto scoprirà che Jason è un Angelo della Morte che con un bacio toglie la vita pertanto non potranno mai spingersi oltre, cosa che si rivelerà difficile visto il loro legame. Da subito si presenteranno degli ostacoli che metteranno a dura prova la loro tempra e il loro rapporto tanto da spingere Erika a compiere un viaggio pericoloso ma necessario per salvare il suo amore.
La trama mi ha presa ma quello che mi ha conquistata sono le descrizioni così realistiche, per non parlare dei particolari relativi alle attività di trekking, alle arti marziali e delle cavalcate che danno quel qualcosa in più che permette al lettore di sentirsi sul posto col personaggio. Sono certa che l'autrice abbia inserito molto delle sue esperienze personali. Particolarmente interessante è la parte relativa al viaggio di Erika nella Valle degli Spiriti anche se avrei preferito saperne di più >_<
Unica pecca la velocità con cui si evolve la storia d'amore, essendo una romanticona avrei preferito leggere qualche scena in più tra i due protagonisti. Lo stile è piacevole, fluido, giovanile e fresco. Credo si possa paragonare questo libro a una dolce brezza che avvolge il lettore per poterlo accompagnare in un piccolo viaggio alla fine del quale capirà che per avere ciò che si vuole, non dovrà mai arrendersi davanti agli ostacoli che la vita ci pone davanti. Spero tanto in un seguito *ç* e nel frattempo lo consiglio a tutti coloro che amano gli angeli, le storie d'amore e la natura.



Link a thesoulofchii2009


2 commenti:

  1. Sono contenta che ti sia piaciuta ^^

    RispondiElimina
  2. Questa frase che hai scritto mi piace moltissimo e in fondo era uno dei messaggi che volevo riuscire a trasmettere :-)

    "Credo si possa paragonare questo libro a una dolce brezza che avvolge il lettore per poterlo accompagnare in un piccolo viaggio alla fine del quale capirà che per avere ciò che si vuole, non dovrà mai arrendersi davanti agli ostacoli che la vita ci pone davanti."

    RispondiElimina