.

mercoledì 17 ottobre 2012

Recensione su "Letture al contrario"

Ringrazio Désirée del blog "Letture al contrario" per la sua recensione


Angels, è un romanzo Fantasy frutto della penna  di Serena Versari,   una giovane esordiente.
Un'opera godibile nel suo genere ,la  lettura procede fluida , grazie ad uno stile narrativo semplice, per nulla arzigogolato ho trovato incantevoli le descrizioni paesaggistiche della Val di Fassa a cui l'autrice ha saputo mescolare sapientemente  le Leggende locali.



All' autrice va inoltre il merito di aver cercato  di creare qualcosa di innovativo tralasciando vampiri e Licantropi; infatti come è facilmente intuibile dal titolo al centro  di questa avventura troviamo gli Angeli.
Come ho già affermato, l'intreccio è godibile, anche se per quanto riguarda  quella che io  mi sono trovata  a considerare la prima parte , cioè fino a pagina 85, la  lettura procedeva senza tanti scossoni, né troppo entusiasmo, mancava quel quid in più, o per dirla con un vecchio adagio mancava  quel certo non so che, che è però arrivato una volta  giunta al capitolo undicesimo 


Lì  i personaggi hanno  preso  maggior spessore,  e la trama  maggior suspense,
lasciandomi senza fiato, ammetto che mi  sono commossa più di una volta.
L'eroina d'inchiostro che maggiormente ha colpito  è Ambra , che  nella sua personalità unisce fragilità e  forza.
Spero vivamente che nel secondo volume di quest'avventura, trovi se possibile ancor più spazio.
In Conclusione Angels è un buon romanzo d' esordio, buona lettura d'evasione, adotto a tutte le età, che altro dire se non "Aspettiamo il seguito"






Nessun commento:

Posta un commento